Dall'Università alla cospirazione alla Resistenza. Giellisti e azionisti nell'Archivio dell'Università di Torino

(7 - 29 maggio 2009)

In occasione del seminario annuale nazionale "Giellismo e Azionismo. Cantieri aperti", organizzato dall'Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della società contemporanea "Giorgio Agosti" e diretto da Giovanni De Luna, l'Archivio storico dell'Università di Torino, in collaborazione con l'Istoreto, allestisce nei propri locali la mostra "Dall'Università alla cospirazione alla Resistenza. Giellisti e Azionisti nell'Archivio dell'Università di Torino".

La mostra è occasione per ricordare innanzitutto Vittorio Foa, cui è dedicata l'edizione 2009 del seminario, di cui l'Archivio storico dell'Università esporrà la tesi di laurea e altri documenti relativi agli anni degli studi. Accanto a lui troveranno posto Leone Ginzburg, che ottenne la libera docenza a soli ventitre anni, ma dovette rinunciarvi per non aver voluto giurare; Massimo Mila, i fratelli Sandro e Carlo Galante Garrone, Giorgio Agosti, Ada Prospero Gobetti, Duccio Galimberti, i fratelli Alberto e Dante Livio Bianco e numerosi altri.

 

Rassegna stampa